Chi sono i broker forex?

Per fare trading nel mercato Forex è assolutamente indispensabile affidarsi ad un broker forex. Il mercato Forex è infatti un mercato senza una sede fisica, per cui è raggiungibile soltanto attraverso il web. Ma per iniziare a speculare nel Forex, ogni trader ha bisogno di uno strumento che faccia da intermediario tra l’imponente mercato valutario e i suoi investimenti. Questo intermediario è proprio il broker, il quale dovrà avere il compito di dirigere l’investitore verso le giuste scelte, tramite offerte, bonus, vantaggi, guide, grafici per facilitare l’attività di speculazione del suo utente. Per tutti questi motivi, il broker Forex svolge un ruolo a dir poco fondamentale e deve quindi essere affidabile, trasparente, chiaro e sicuro.

Riconoscere se un broker Forex è affidabile e sicuro?

Lo si può fare controllando se quel broker dispone delle autorizzazioni che gli consentono di operare nel settore finanziario. Tutti i broker devono infatti aver ottenuto una certificazione che permette loro di fungere da intermediari tra gli utenti e il mercato Forex; per ottenere queste licenze sono necessari dei controlli e dei test periodici che mettono alla prova il livello di sicurezza di quel broker. Le licenze più importanti sono quelle rilasciate da due Commissioni per la vigilanza nel settore finanziario: si tratta della Consob (Commissione Nazionale per le Società e la Borsa) e della CySec (Cyprus Securities and Exchange Commission). Se i broker che avete intenzione di scegliere hanno dimostrato di possedere una di queste due licenze, andrete sul sicuro.

Oltre a fungere da intermediari, i broker Forex rappresentano anche una sorta di “banca personale” per tutti i trader poiché sono proprio i broker a custodire il denaro vinto da chi investe e ad elargire tale capitale. È quindi indispensabile affidarsi al broker migliore, data la duplice importanza che questo riveste nell’attività di trading di ogni speculatore. Per fare la scelta migliore, vi consiglio di consultare le liste dei migliori broker forex presenti attualmente nel mercato e valutare con attenzione i vantaggi da essi offerti, le opportunità di guadagno che garantiscono e la loro affidabilità.

I vantaggi dei broker Forex

Ogni broker forex offre infatti diversi bonus, a partire dalla cifra necessaria per aprire un conto di trading forex sulla loro piattaforma. C’è chi consente all’aspirante trader di aprire un conto con un deposito minimo di soli 100 euro e chi invece richiede un primo deposito di almeno 250 euro per poter garantire l’inizio dell’attività nel mercato Forex. Ogni caratteristica differente si conforma alle diverse esigenze di ogni trader.

Ad ogni modo, la maggior parte dei migliori broker offre al trader la possibilità di apprendere le tecniche della speculazione forex attraverso guide e video messi a disposizione sulle piattaforme (alcune si trovano direttamente online e altre in versione software da scaricare su computer, tablet e smartphone), al fine di rendere più semplice l’approccio al mercato Forex per i trader che non hanno ancora acquisito la giusta esperienza nel campo della compravendita delle valute monetarie.

Tagged with 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *